Cos'è Fondo Gomma Plastica

Il nome completo del Fondo è Fondo Nazionale di Pensione Complementare per i lavoratori dell’industria della gomma, cavi elettrici ed affini e delle industrie delle materie plastiche, ma è conosciuto con la sua forma abbreviata: Fondo Gomma Plastica

Fondo Gomma Plastica viene istituito con l’Accordo sindacale del 27 Luglio 1998 e da quel momento diventa il fondo complementare di riferimento per tutte le persone assunte con il contratto industria della Gomma Plastica Cavi Elettrici e affini.

È costituito nella forma di associazione riconosciuta, non ha scopo di lucro, ed è iscritto al n° 125 dell’Albo Covip: le caratteristiche generali del Fondo sono descritte nello Statuto.

Lo scopo del fondo è di consentire alle persone iscritte di disporre, al pensionamento, di prestazioni pensionistiche complementari all’INPS.

Fondo Gomma Plastica provvede a:

  • gestire le risorse nell’esclusivo interesse degli iscritti che aderiscono su base volontaria costituendo, tramite contributi, trasferimenti e reintegri, una posizione individuale.
  • raccogliere i contributi che vengono versati nelle misure previste dal CCNL, tramite i datori di lavoro, o direttamente da parte del singolo iscritto;
  • erogare le prestazioni (liquidazioni) secondo quanto disposto dalla normativa in materia di previdenza complementare. Scopri quali liquidazioni può erogare il Fondo.

Numeri

(Dati aggiornati al 31/12/2019)

49.769

PERSONE ISCRITTE

1.433

AZIENDE ISCRITTE

€ 1.466,36

PATRIMONIO
(Milioni di euro)
TORNA SU