Fondo gomma plastica

news

Mercati finanziari nel mese di maggio.

Nel corso del mese di maggio l’andamento dei mercati e in particolare le tensioni sul debito governativo italiano (vedi le notizie sullo “spread”) hanno comportato oscillazioni del valore degli investimenti che si sono riflesse sui rendimenti negativi dei valori quota dei comparti a maggiore componente obbligazionaria (Conservativo e Bilanciato); incidentalmente le perdite maggiori si sono concretizzate nella seconda metà del mese e in particolare a cavallo del calcolo del valore della quota.

Ricordiamo che il comparto Conservativo è accompagnato da una garanzia di conservazione del capitale e di consolidamento dei rendimenti positivi annui per alcuni eventi quali il pensionamento e le anticipazioni per spese sanitarie (consulta la nota informativa per ulteriori informazioni).

 Consigliamo una particolare prudenza, in questa fase di ampie oscillazioni anche negative, qualora stiate considerando di effettuare ora operazioni sulla posizione o sui comparti prescelti non dettate da necessità.

13/06/2018
Titolo area